Perché costiamo di più, ma valiamo molto di più !!!!

13 febbraio 2014

In questo articolo vogliamo affrontare un nodo abbastanza cruciale: il prezzo.
Spesso infatti ci viene fatto notare che i nostri prodotti sono più cari rispetto alla nostra concorrenza. Ora vogliamo spiegarvi perché i nostri prodotti  costano di più e perché la nostra qualità non è affatto cara.

Il prezzo di un imballaggio porta bottiglie è determinato fondamentalmente da tre fattori:

QUALITÀ E COMPOSIZIONI DELLE CARTE UTILIZZATE NELLA SUA PRODUZIONE.
Nella realiazzazione di una buona scatola porta bottiglie sono determinanti la tipologia di onda utilizzata ( vedi immagine ), la grammatura delle carte utilizzate e la qualità delle stesse.Carte più pesanti ( in termini di grammi per centimetro quadrato ) offrono prestazioni decisamente migliori alla resistenza allo scoppio, alla perforazione, alla lacerazione. Utilizzare carte di qualità superiore significa avere migliore caratteristiche meccaniche superiori e migliore resistenza all’assorbimento dell’umidità.Noi utilizziamo solo onde microtriplo con le qualità migliori presenti sul mercato.

METODOLOGIA E SISTEMA DI PROTEZIONE APPLICATA.
E’ sicuramente il parametro più difficile da mettere a confronto.
Possiamo solo dire che esistono metodi più efficaci ed altri meno performanti.
Un sistema efficace dovrebbe almeno superare i test di caduta prevista dalla normativa DIN – EN 22206 / 22248 Vertical impact test by dropping oppure  ISTA 3A.
Sino ad oggi solo il nostro sistema è omologato da enti certificatori esterni secondo rigidi standard internazionali. Ci sarà un motivo ?

QUANTITÀ DI CARTA UTILIZZATA.
E’ direttamente correlato al punto precedente.
Per proteggere le vostre bottiglie è necessario “avvolgerle” in maniera molto intelligente.
Troppa carta non serve a nulla, troppo poca rende l’imballaggio inefficiente consentendo alle bottiglie di rompersi.

Quindi il costo finale di un imballaggio è direttamente proporzionale anche al quantitativo di carta utilizzato.  Più carta si utilizza, maggiore sarà il prezzo finale.

Abbiamo messo a confronto il nostro sistema con i nostri maggiori competitor e ne è risultato che il nostro sistema brevettato utilizza sino al 200% in carta in più rispetto alla nostra concorrenza. Eppure il nostro sistema non costa il 200% in più rispetto ai nostri concorrenti !!!

confronto quantità carta competitor

Inoltre il nostro sistema vi offre

* Un’affidabilità alle rotture pari allo 0,0034%. Gli altri che garanzie vi danno ?

* Certificazione ISO 2248 effettuata da enti esterni alla nostra azienda

* L’unico ad essere omologato ufficialmente da ben 5 corrieri nazionali/internazionali.


Gli altri sistemi porta bottiglie in generale asseriscono che sono stati collaudati con i più importanti corrieri nazionali. OK, ma collaudati da chi ? E secondo quale sistema ?
E come mai i corrieri non li hanno approvati ufficialmente ?

A questo punto la domanda nasce quasi spontanea.
Siamo sicuri che il nostro sistema sia così caro rispetto a tutto quello che vi offre in cambio?

2017-07-02T17:54:04+00:00

4 Commenti

  1. Luca Meglio 14 febbraio 2014 al 11:47 - Rispondi

    Complimenti. Analisi molto interessante e devo dire su certi aspetti condivisibile.
    In effetti non avevo mai pensato a paragonare i vari prodotti in questi termini.

    Vi conoscevo già da diverso tempo pe via della mia nuova eoteca online, ma ritenevo che le vostre scatole fossero alquanto care seppur molto sicure.

    Sotto questa nuova luce in effetti ho il sospetto che invece siano gli altri a darmi qualcosa di meno per il loro costo.

    Mi avete convinto.
    Ho inviato un’email per il primo ordine.

    Complimenti ancora
    Luca Meglio

  2. Alberto Luchin 15 febbraio 2014 al 17:07 - Rispondi

    Sempre i migliori. Complimentissimi

  3. Cutios 1 aprile 2014 al 13:37 - Rispondi

    Confermo che le rotture sono prossime allo zero. Quando spedivo con altri imballaggi le rotture purtroppo erano all’ordine del giorno. Complimenti e buon lavoro.
    Francesco

  4. Giulio Scicli 28 settembre 2017 al 14:39 - Rispondi

    L’Ewsp è una spanna sopra tutti gli altri prodotti oggi presente sul mercato. Io personalmente ho provato un po ‘di tutto, ma nulla è paragonabile all’Ewsp . Mai, e ripeto mai, avuto un problema di rottura. Con gli altri sistemi sempre rotture tra il 5% e 10%. Una pura follia gestire un imballaggio con queste percentuali. L’articolo coglie proprio il nocciolo della questione. E’ vero che Ewsp costa di più, ma si elimina ogni problema di rotture.
    Complimenti ancora.

Scrivi un commento Annulla risposta

approvati BRT

Sistema conforme GLS

APPROVED TNT

omologazione imballaggi UPS

scatola omologata poste italiane