SPEDIRE LE BOTTIGLIE IN TOTALE SICUREZZA

4 ottobre 2017

Il mercato del vino, sia a livello nazionale che internazionale, è in sempre in costante espansione. Per tale motivo, quella di organizzare la spedizione di pacchi fragili per l’invio di bottiglie, molto spesso costose e pregiate, è un’esigenza molto diffusa per le enoteche, gli e-commerce, ma anche le stesse cantine produttrici che si trovano a spedire ogni giorno vari campioni di vino in giro per il mondo.

In questo articolo scopriamo come spedire al meglio il vino e tutte le indicazioni per spedire singole bottiglie o casse di vino senza incorrere in spiacevoli inconvenienti ed in tutta sicurezza.

Innanzitutto ci sono alcune falsi miti da sfatare:

  1. LA SICUREZZA DELLE SPEDIZIONI È LEGATA ALLA SCELTA DEL GIUSTO CORRIERE.
    Nulla di più falso. Quando ci chiedono quale corriere sia il migliore, rispondiamo sempre che non ce né mai uno in senso assoluto. Per uno stesso corriere ci sono filali che funzionano eccellentemente, altre hanno problemi più marcati. Ricordiamo sempre che le aziende le fanno le persone reali (nel caso specifico i padroncini che seguono l’ultimo miglio). Il fattore umano determina molto il risultato filiale.
  1. LE ROTTURE AVVENGONO SEMPRE NEI CENTRI DI DISTRIBUZIONE/HUB
    Anche su questa affermazione ci sarebbe molto da dire. Per essere sintetici ad oggi la tecnologia ha dato una grossa mano ai centri di distribuzione/hub nazionali ed internazionali trattando i pacchi rispetto al passato in maniera molto più efficiente. Semmai le grosse problematiche rimangono legate sull’ultimo miglio dove entra in gioco il fattore umano. Un singolo pacco all’interno di un furgone può essere maneggiato decine di volte prima della consegna. Più viene maneggiato è maggiore è la probabilità di rottura.
    Qui è possibile vedere un breve filmato su cosa accade in un centro di distribuzione importante come quello di TNT.
  1. LE BOTTIGLIE SI ROMPONO QUANDO SI INFRANGONO DIRETTAMENTE SUL PAVIMENTO
    Non è sempre così. Dalla nostra esperienza le rotture avvengono generalmente perché le bottiglie urtano tra di loro se non hanno adeguati ammortizzamenti tra loro. In una caduta laterale la bottiglia che si danneggia è quasi sempre quella centrale e mai quella più esposta verso il lato del pavimento.

 

Siamo stati i primi in assoluto in Italia a portare il concetto di imballaggio sicuro realizzato totalmente in cartone nel settore beverage. Prima di noi l’unico sistema presente era costituito dalle classiche cantinette di polistirolo. Per decenni sono state loro a monopolizzare il mercato. L’idea nostra è stata innovativa e presto come per le cose che funzionano hanno provato a copiarci. Ma copiare non vuol dire sempre migliorare. Ad oggi siamo gli unici ad avere 5 corrieri nazionali ed internazionali che hanno omologato il nostro sistema. Possiamo dirlo con assoluta fierezza che il nostro prodotto è riconosciuto dal mercato come la scatola per bottiglie in assoluto più sicura.

Abbiamo vari competitor che hanno provato a trovare un sistema analogo al nostro, ma non così performante. Perché? Essenzialmente i motivi sono semplicemente due:

  1. Uno spazio di ammortizzamento tra le bottiglie e l’esterno sufficientemente adeguato
    Ewine Secure Pack (EWSP) offre un sistema che si collassa progressivamente ed in maniera differenziata proteggendo le vostre bottiglie anche dalle cadute più estreme. Avere un imballaggio costituito da semplici pareti di separazione in cartone non produce nessun effetto. Anche se queste sono costituite da un cartone di grammatura importante. Anzi semmai producono l’effetto opposto. Occorre invece avere dei sistemi di ammortizzamento che permettono di scaricare la forza cinetica delle bottiglie in maniera graduale e progressiva.
  2. Avere almeno 3 punti di ancoraggio sulla bottiglia.
    Durante una caduta od un urto le bottiglie all’interno della scatola subiscono delle forti sollecitazioni. Questo comporta che se le bottiglie, come negli altri sistemi, sono “ancorate” solo a due punti (generalmente collo e fondo) questi non sono sufficienti a sopportare le pressioni interne causando la lacerazioni degli stessi. Così, una volta che le bottiglie sono svincolate dagli “ancoraggi” le bottiglie sono libere di muoversi all’interno della scatola e con ogni probabilità si romperanno infrangendosi sulla bottiglia vicino.
    Ewine Secure Pack (EWSP) sostenendo la bottiglia su tre punti garantisce invece una piena tenuta anche sulle cadute più estreme (ben 180cm di altezza!!!).

Ecco quindi spiegato il motivo per il quale Ewine Secure Pack (EWSP) è certificato da ben 5 corrieri nazionali/internazionali. EWSP non è una semplice scatola. Noi preferiamo definire EWSP una soluzione integrata e definitiva alle possibili rotture. Dietro il nostro prodotto ci sono centinaia prove di crash test e studio di ogni dettaglio.
Speriamo di avervi  chiarito un po’ a quello che c’è dietro il nostro prodotto.
Chiedi di essere contattato da uno dei nostri commerciali compilando il nostro form di richiesta informazioni
. Oltre 2.500 clienti ci stanno utilizzando. Scopri il perché.

2017-10-04T13:13:26+00:00

Scrivi un commento

approvati BRT

Sistema conforme GLS

APPROVED TNT

omologazione imballaggi UPS

scatola omologata poste italiane